Cos’è la “modalità studente” e come funziona? [Docente]

Attraverso la “modalità studente”, il docente può visualizzare e utilizzare le verifiche come se si fosse registrato con ruolo studente; il docente ha a disposizione solo le funzionalità e gli strumenti previsti per gli studenti e può quindi simulare l’esperienza dello studente.

Per passare alla modalità studente è necessario cliccare sull’icona del profilo (in alto a destra nella schermata) e poi su Modalità studente.

modalita_studente_700.jpg

Tramite la Modalità studente il docente può quindi per esempio:

  • provare come funziona lo svolgimento delle verifiche da parte dello studente in modalità “autoassegnazione” (area Da autoassegnare);
  • verificare come lo studente visualizza le verifiche da svolgere e quali informazioni e funzionalità ha a disposizione nel momento in cui le svolge (area Da svolgere);
  • vedere nell’area Report come lo studente visualizza le correzioni delle verifiche, sia quelle assegnate dal docente (nella parte superiore della schermata) sia quelle auto-assegnate (nella parte inferiore della schermata);
  • vedere in che modo lo studente può iscriversi a un gruppo (area I miei gruppi).

Ti presentiamo un esempio di una serie di passaggi che puoi fare per visualizzare tutti questi aspetti:

  • in modalità insegnante, crea un gruppo, metti la spunta all’opzione “Auto accettazione” e prendi nota del codice del gruppo;
  • assegna una verifica a questo gruppo;
  • passa in modalità studente, vai nell’area I miei gruppi e iscriviti al gruppo appena creato; a questo punto troverai la verifica nell’area Da svolgere e potrai svolgerla simulando l’esperienza dello studente;
  • una volta svolta e consegnata la verifica, torna alla modalità insegnante: troverai la verifica nell’area Da valutare;
  • valuta la verifica e chiudi la valutazione;
  • torna alla modalità studente: nell’area Report troverai la verifica corretta, potrai aprirla e vedere come gli studenti visualizzano le correzioni.

 

Altre domande? Invia una richiesta